Radio Migranti

CAMPUS “ASCOLTI CONDIVISI”- 13 GENNAIO 2012 – ITS MAX FABIANI – TRIESTE

“ASCOLTI CONDIVISI, ospiti dell’Istituto per Geometri “Max Fabiani” di Trieste, ecco il primo Campus dell’anno per RadioMigranti che incontra lo scrittore Arben Dedjia che ci  “regala” il testo “Piccola enciclopedia del fumo”.

L’Oblò, spazio di approfondimento,  si sviluppa attraverso la presentazione dell’autore a cura di Antonella Bucovaz.

A seguire l’intervista a cura di Mario Mirasola regista della RAI.
Luca Gervasutti  presenta la riduzione del testo a dialoghi.

L’importanza del sonoro nel radiodramma a cura di  Alfredo Lacosegliaz.

Lasciarsi coinvolgere dal potere delle emozioni porta il difficile tema della migrazione a contatto con il sentire profondo di ognuno di noi per esprimere la complressità del reale e prendersi cura del senso di ciò che si fa.

Nel Progetto RadioMigranti la formazione è intesa come azione partecipata e performativa in cui mettere in gioco oltre le proprie abilità e competenze anche le proprie emozioni che sono un importante, quanto trascurato strumento di conoscenza.
Crediamo sia il momento di darte spazio alla forza simbolica del gesto e dell’azione, della parola poetica, dello sguardo, del suono, del corpo e del rituale evocativo.

La bio-bibliografia dello scrittore e poeta Arben Dedja

Antonella Bucovaz intervista lo scrittore e poeta Arben Dedjia

Il testo Breve enciclopedia del fumo e i contributi dello scrittore e poeta Arben Dedjia

Dal testo all’adattamento radiofonico, a cura di Luca Gervasutti

Dal testo alla stesura di una sceneggiatura per il paesaggio sonoro che accompagna le voci del radiodramma a cura del musicante Alfredo Lacosegliaz

Il radiodramma realizzato dai partecipanti al campus con la regia di Mario Mirasola

Condividi e diffondi questa pagina:
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • Add to favorites
  • Print
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • Tumblr