Radio Migranti

BAMBINI IN VIAGGIO

RICORDI NEL CASSETTO.

SCUOLA PRIMARIA DI ORSARIA.
Classe Seconda.

Anno scolastico 2010-2011

Insegnante Verbena De Blasio

L’idea di intervistare Anni e Anri è venuta un po’ per la curiosità che nasce spontanea in un gruppo classe dove sono inseriti bambini stranieri, un po’ per le foto e gli oggetti  portati a scuola dai due fratellini.
Quando Anri parla non dice molte parole, ma si vede dal suo sguardo, che la mente segue ricordi e nostalgie lontane.
A Natale chiedo sempre a tutti di scrivere gli auguri in tutte le lingue di origine dei bambini presenti in classe.
Anni e Anri sono immigrati in Italia dalla Georgia quando avevano sei anni.
Il loro modo di parlare con uno strano accento, i ricordi che riaffiorano alla mente spontanei in occasione di ricorrenze particolari dell’anno (Natale, feste di fine anno scolastico) e la meraviglia di vedere casualmente sulla mappa di Google Earth, in classe prima, con la maestra Giuliana, il proprio paese e magari riconoscere il ponte, la strada e la casa dei nonni, sono tutti elementi che inducono a volerne saper qualcosa di più, pur rispettando l’intimità di ognuno.
Allora si parla tra compagni e insegnanti e nasce l’idea di fare un’ intervista, magari andando a scovare a casa con la mamma ancora qualcosa del paese lontano, un ricordo di qualcuno che è rimasto laggiù, ma che comunque si ha nel cuore.
Ora non resta che far riaffiorare i ricordi… dolci o tristi che siano, fanno parte di noi!

Il materiale è stato portato a scuola da casa, con la collaborazione della mamma, e dei bambini stessi.
Due compagni,  Lisa e Gabriele si sono  offerti per  intervistarli.

Coordinamento riprese ee elaborazione video  a cura di Giuliana Fedele.
 


View larger map
Condividi e diffondi questa pagina:
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • Add to favorites
  • Print
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • Tumblr